FARMACISTI

Leggi fondamentali

Chi ne fa parte

Contribuzione

Prestazioni

Leggi fondamentali

ENTE: ENPAF- Ente Nazionale Di Previdenza Ed Assistenza Farmacisti -Ente di Previdenza Obbligatoria a Gestione Autonoma
LEGGI: DPR 175 06/02/1976 Statuto
  DM 107 08/03/1988 Regolamento
  DM 24/02/1992  
  Decr. Legge 509 30/06/1994  
  DM 7645 15/11/1994  
  Riforma 01/01/2004  

Chi ne fa parte

Tutti i Farmacisti iscritti all Albo Professionale

La contribuzione

È in cifra fissa.Come contributi obbligatori, il cui importo viene determinato annualmente dal Consiglio Nazionale dell’Ente.

Contributo obbligatorio 3.074,00
Contributo obbligatorio per l'assistenza 26,00
Contributo obbligatorio per l'indennità di maternità 21,00

È prevista la riduzione di 1/3 per età inferiore a 30 anni. Per gli iscritti ad altre forme di previdenza obbligatoria può essere richiesta una riduzione di del 50% (o del 85% solo per i già pensionati ENPAF) con proporzionale riduzione della pensione

L’iscritto all’albo che non esercita può optare per il contributo di solidarietà = 3% del contributo base che non da diritto a prestazioni ma alla sola permanenza all’albo.

È fatto salvo il diritto di contribuzione in misura doppia o tripla con aumento proporzionale della pensione. Tale quota di contribuzione è deducibile fiscalmente in qualità di risparmio previdenziale integrativo (massimale 12% del reddito non oltre 5.165 euro all anno)

Le prestazioni

Vecchiaia

Requisiti


Misura

Anzianità maturate fino al 31/12/1994

Anzianità maturate dal 01/01/1995  fino al 31/12/2003

Per i periodi di contribuzione ridotta si applica la medesima percentuale di riduzione anche sull’importo della pensione in proporzione agli anni interessati. Nel caso di contribuzione doppia o tripla vige il medesimo incremento proporzionale con una maggiorazione aggiuntiva del 10% per la doppia e del 15% per la tripla.

N.B. Solo per la pensione di vecchiaia è possibile richiedere il procrastino dell’effettivo pensionamento conseguendo una maggiorazione ulteriore dell’assegno annuo di:

anni Aumento
1 10%
2> 21%
3 33%
4> 46%
5 60%
6 75%
7 91%
8> 108%
9 126%
10 145%

Anzianità sistema retributivo

Requisiti

Misura

Idem come vecchiaia.

Invalidità totale

Requisiti

Misura

Superstiti

Requisiti

oppure

Misura

80% 1 superstite
100% 2 superstiti

Riscatti, Ricongiunzioni e Contributi volontari

ASPETTI MIGLIORABILI CON ASSICURAZIONI PRIVATE


Classificazione per enti previdenziali

Classificazione per professioni

Menu principale